4 settembre 2016

VMware Player: Network Bridge is not running

settembre 04, 2016 Posted by Alessandro Giorgis , No comments
VMware Player è un ottimo strumento per gestire dei S.O. virtuali direttamente sul proprio pc. Dato che si integra emulando l'hardware della macchina fisica capita spesso che ci siano problemi nella gestione dei driver.

Uno di questi problemi riguarda l'impossibilità di navigare in rete, provando ad abitare la scheda dal percorso Player - Removable Devices - Network Adapters - Connect viene restituito il seguente errore:


Questo avviene quando il sistema non è più in grado di emulare correttamente la scheda di rete fisica, spesso dipende a causa di aggiornamenti driver. Tale aggiornamento rimuovere il servizio di rete necessario all'emulazione, ovvero il VMware Bridge Protocol.

Per abilitare nuovamente il servizio rechiamoci, sulla macchina fisica, in Pannello di controllo - Centro connessioni di rete e condivisione - Modifica impostazioni scheda, clicchiamo con il tasto destro sulla scheda di rete che ci interessa emulare (Ethernet o Wireless) e scegliamo la voce Proprietà.

Nella nuova finestra clicchiamo sulla voce Installa - Servizio e confermiamo cliccando Aggiungi.

Dall'elenco dei produttori disponibili individuiamo la voce VMware Inc. e abilitiamo il servizio VMware Bridge Protocol. Confermiamo con OK.


Dopo aver completato la configurazione del servizio possiamo tornare ad avviare la nostra virtual machine e tornando in Player - Removable Devices - Network Adapters - Connect la scheda verrà correttamente emulata, restituendo la connettività.



19 luglio 2016

Outlook 2013: Impossibile aprire gestione profili dal pannello di controllo

luglio 19, 2016 Posted by Alessandro Giorgis , No comments
Da qualche giorno ho riscontrato una problematica inerente alla gestione profili di Outlook 2013 Passando dal Pannello di controllo - Mail (Microsoft Outlook 2013) non viene eseguito l'accesso alla gestione profili.

In ufficio sono state eseguite le classiche operazioni di correzione dell'installazione e la re-installazione stessa del client Office usando l'apposito tool di Microsoft (reperibile a questo link) ma senza successo.
Il bug è probabilmente dovuto ad un aggiornamento della suite, per correggerlo occorre eseguire un nuovo aggiornamento forzato del pacchetto Office.

Apriamo una qualsiasi applicazione (Outlook, Excel o anche Word) e andiamo in File - Account dopodiché clicchiamo su Opzioni di aggiornamento e su Aggiorna adesso


Attendiamo il completamento dell'aggiornamento e finalmente la gestione profili sarà nuovamente accessibile


Nel caso in cui questa metodologia non funzioni è possibile aggirare il problema affidandoci alla riga di comando di Windows

da START (o Cortana su usiamo Windows 10) digitiamo outlook.exe /profiles per aprire la selezioni dei profili, dal quale possiamo anche crearne uno nuovo.