Donazione

Le guide, le soluzioni e i consigli del Diario del Sistemista sono e saranno sempre gratuite. Tuttavia se vi piacciono gli articoli e avete voglia di contribuire alla crescita del blog potete fare una semplice donazione cliccando sul pulsante qui sotto. Grazie mille!

31 maggio 2011

27 maggio 2011

Impossibile eliminare file: nome non valido o troppo lungo


Windows permette di rinominare un file a piacimento anche con un nome lunghissimo, salvo poi non essere in grado di gestirli e nemmeno di eliminarli. Questo problema blocca letteralmente i file, tanto da non poterli gestire nemmeno dal prompt dei comandi.


Il problema nasce dal fatto che Explorer non riesce a riconoscere file o percorsi più lunghi del suo standard di 260 caratteri.

Per risolvere il problema siamo costretti ad appoggiarci ad un software esterno.

21 maggio 2011

Unity: Accedere alle cartelle locali dall'icona Home nella barra laterale


Nel bene o nel male la nuova interfaccia di Unity continua a far parlare di se. Una delle nuove caratteristiche è la barra laterale.

Su questa barra sono presenti già molte icone inerenti alle applicazioni installate. La prima di queste è quella riconducibile alla cartella Home, che permette di accedere direttamente ai documenti del nostro account utente.

Cliccando con il tasto destro del mouse apparirà un menù.


Di per se questo tab è poco utile, ma possiamo modificarlo in modo da poter disporre di qualche voce in più, per esempio l'elenco delle cartelle di default contenute nella nostra Home.

17 maggio 2011

Ubuntu 11.04: Hardware non compatibile con Unity. Utilizziamo Unity 2D


Il nuovo desktop di Ubuntu piace e non piace. Molti rimango fedeli al caro vecchio GNOME che risulta essere più snello e semplice.

Personalmente GNOME mi soddisfa ma devo dire che Unity mi piace ancora di più, lo trovo dinamico e rapido. L'unica problema è che richiede qualche risorsa in più rispetto a GNOME.

Su alcuni pc datati è facile imbattersi in schermate simili a queste:


Ubuntu, dopo aver effettuato l'installazione del sistema, ci comunica che l'hardware in nostro possesso non è compatibile con il nuovo Dektop Environment costringendoci ad utilizzare GNOME come desktop di default.

Fortunatamente non dobbiamo rinunciare al nuovo Unity, ci basta installare la versione 2D.

14 maggio 2011

Windows 7 x64: Impossibile completare gli aggiornamenti di Windows Update


I guai per Windows 7 x64 sembrano non finire mai. Recentemente è stato rilasciato un aggiornamento che potrebbe mandare in crisi i componenti di Windows Update.

Nello specifico, al riavvio del sistema, Windows cerca di portare a termine l'installazione senza successo.


Nei casi più fortunati l'installazione si conclude con un errore e con il conseguente ripristino della sessione precedente all'update. In altre occasione il sistema rimane congelato nella schermata di update all'infinito.

Se proviamo a riavviare il pc, anche in modo forzato, il sistema ripartirà correttamente, salvo poi bloccarsi nuovamente al successivo tentativo di update.

La cosa più interessante è che il problema non è circoscritto a Windows 7, ma potrebbe interessare anche Windows XP, Windows Vista e, purtroppo, Windows Server2003/2008.

Rinunciamo quindi agli aggiornamenti? Qualcuno direbbe di si, io dico che non è mai una buona idea. Vediamo come ripristinare i componenti di Windows Update.

9 maggio 2011

L'unità CD o DVD non è presente o non è riconosciuta da Windows



Può capitare di inserire un CD o un DVD nel lettore e di non riuscire ad avviarlo. Recandosi in Risorse del computer scopriamo...che non riusciamo nemmeno a vedere il lettore!
La periferiche non figura nemmeno in Gestione periferiche.


Il primo pensiero che viene in mente è che si sia verificato un guasto al lettore. Anche se l'ipotesi non è da escludere prima di smontare il pc possiamo controllare il registro di sistema.

4 maggio 2011

Ubuntu: Problema con i tasti Fn


Ormai tutti i portatili in commercio hanno i famigerati Tasti funzione (Fn), che sono molto utili per comandare alcune funzionalità come luminosità e volume.

Purtroppo capita che su alcuni pc (come ad esempio i Sony Vaio) Ubuntu e altre distro di Linux non riescano a gestire correttamente il software che ne permette il funzionamento, con il risultato di trovarsi il sistema decisamente rallentato all'avvio e problematiche varie legate all'uso dei tasti Fn.

Uno dei sintomi più comuni è lo sfarfallio dello schermo. Il sistema continua ad alzare e attenuare la luminosità in un loop apparentemente infinito.


Fortunatamente è possibile risolvere modificando solo un file di configurazione.

1 maggio 2011

Office Excel. Aprendo i documenti la finestra rimane vuota.


Come sempre la grande maggioranza delle problematiche quotidiane sui pc nasce dagli applicativi Office.

Oggi mi è capitata un'altra stranezza. Aprendo un qualsiasi documento di Excel questo non veniva visualizzato, lasciando la schermata vuota.


Se invece apriamo Excel direttamente dall'eseguibile, o se dal menu Apri selezioniamo un file già esistente, tutto funziona regolarmente.

Sembra incredibile ma il problema è legato semplicemente ad un'opzione di Excel.