Donazione

Le guide, le soluzioni e i consigli del Diario del Sistemista sono e saranno sempre gratuite. Tuttavia se vi piacciono gli articoli e avete voglia di contribuire alla crescita del blog potete fare una semplice donazione cliccando sul pulsante qui sotto. Grazie mille!

30 novembre 2011

Ripristinare azione "Apri" su cartelle di file


Spesso la skin di default di Windows XP risulta noiosa e spoglia, sopratutto se paragonata al nuovo Windows 7. Per rendere l'aspetto un po' più piacevole si può provare ad installare qualche software che modifica desktop, icone, barra di Windows...eccetera eccetera.

A volte, però, capita che la rimozione (o l'installazione stessa) di questi software danneggi l'azione di default delle cartelle. In altri casi può succedere che l'associazione sparisca senza apparente motivo...misteri di XP. Vediamo come ripristinare lo stato originale.

15 novembre 2011

Configurare Hotmail in push su Iphone e Ipad


Windows Live Hotmail è un servizio di posta elettronica gratuita fornito da Microsoft molto diffuso. Recentemente la casa madre ha rilasciato la possibilità di configurare liberamente gli account sui client di posta come Outlook o Thunderbird.

Generalmente si può configurare i vari account di hotmail (ma anche live) sia come POP3 sia come IMAP. Una configurazione POP3, ad esempio, si compone in questo modo:

  • Server POP3: pop3.live.com
  • Porta: 995 con autenticazione SSL
  • Server SMTP: smtp.live.com
  • Porta: 25 con autenticazione SSL

Questo tipo configurazione, però, non funziona correttamente sui dispositivi Apple come Iphone e Ipad. Funziona molto bene, invece, se configuriamo l'account usando Exchange Active Sync, già presente nei melafonini, inoltre grazie a questo servizio, potremmo ricevere le mail in push.

6 novembre 2011

Exchange 2007: Disabilitare la richiesta del codice di sblocco su Iphone


Microsoft Exchange è forse il prodotto software più diffuso a livello aziendale e, come abbiamo già avuto modo di vedere, permette la gestione centralizzata della messaggistica tramite posta elettronica (sia esterna che interna), di calendari e rubriche che possono essere condivisi tra i vari utenti di una rete.
Con il grosso successo dei prodotti Apple è normale che ci si trovi di fronte all'esigenza di far comunicare Exchange con i dispositivi quali Iphone e Ipad.
Di norma questi dispositivi si configurano sfruttando i dati dell'interfaccia Outlook Web Access (OWA), tuttavia è facile incorrere in una fastidiosa richiesta. Una volta inseriti i dati nell' Exchange ActiveSync presente nei dispositivi Apple, ci verrà richiesto di inserire un codice di 4 cifre per convalidare la sincronizzazione.


Disattivare questa richiesta significa impedire la sincronizzazione tra il dispositivo ed Exchange, inoltre ci verrà richiesto ogni volta che sblocchiamo il device. Il problema nasce da una configurazione di Exchange.