26 gennaio 2012

Disabilitare ScanDisk automatico ad ogni avvio del pc

gennaio 26, 2012 Posted by Alessandro Giorgis , 10 comments
Lo ScanDisk di Windows è un ottimo strumento per verificare e correggere il file system. Si occupa di controllare anche se ci sono dei cluster danneggiati sul disco e sposta, di conseguenza, i file in nuovi cluster. Esistono due tipi di ScanDisk: quello integrato in Windows, un po' più leggero; e quello accessibile dal disco di Windows, più potente e funzionale.

Generalmente il controllo è manuale, ma se Windows rileva dei problemi sul file system può pianificare una scansione automatica all'avvio del sistema. Purtroppo a volte rileva dei falsi positivi e avvia la scansione ogni volta che accendiamo il pc, anche se in realtà non vi sono problemi da risolvere. L'unico modo per impedire la scansione è agire sul registro di sistema.

19 gennaio 2012

Strumenti di Windows 7: Windows XP Mode

gennaio 19, 2012 Posted by Alessandro Giorgis , 1 comment
Nonostante la compatibilità di Windows 7 sia in costante miglioramento è facile imbattersi in programmi, sopratutto se datati, che danno problemi sul nuovo S.O. di casa Microsoft.
Per ovviare al problema possiamo utilizzare la modalità Windows XP Mode.
Questo tool, in combinazione con Virtual Pc, mette a disposizione dell'utente una versione di Windows XP pronta all'uso. L'utente può scegliere se usare l'intera macchina virtuale oppure usare le singole applicazioni direttamente da Windows 7, mentre la virtual machine viene eseguita in background. Vediamo come funziona.

10 gennaio 2012

Accesso remoto con Show My Pc

gennaio 10, 2012 Posted by Alessandro Giorgis No comments
Proprio ieri, nell'interagire con una società esterna, mi sono imbattuto in un nuovo programma di connessione remota davvero interessante. Si tratta di Show My PC.
Questo programma, al pari del più famoso TeamViewer, permette la connessione remota tra due pc completa di trasferimento dati.
Sebbene TeamViewer abbia alcune funzionalità in più (come la possibilità di installare il client per il controllo remoto sempre attivo) presenta anche un fattore negativo legato alla versione free. Se viene rilevato un uso troppo frequente o se rileva un ip pubblico TeamViewer limita automaticamente il tempo di connessione a 5 minuti (a volte anche meno) e occorre attendere due minuti per poter nuovamente accedere al pc remoto.

Show My Pc, invece, permette sessioni di 1 ora, dopodiché basterà riavviare la connessione per avere altri 60 minuti ed è un'operazione che può essere fatta infinite volte. Vediamo nel dettaglio come funziona.