Windows rileva la periferica USB ma non compare nelle risorse

Spesso, sopratutto con Windows XP, capita di inserire una chiavetta usb e di non vederla comaparire tra le Risorse del Computer nonostante il S.O. la rilevi e la installi correttamente.
Nel quasi totalità dei casi Windows assegna alla periferica USB una lettera che è già in uso, sopratutto in presenza di unità di rete condivise.


Fortunatamente la risoluzione è molto semplice.

Apriamo il gestore di sistema cliccando con il tasto destro sull'icona Risorse del computer e cliccando sulla voce Gestione.

Nel gestore clicchiamo sulla voce Gestione disco e attendiamo il caricamento dell'applet. Come possiamo notare dall'immagine il sistema ha rilevato la periferica USB associandogli la lettera N. Questa lettera, come si è visto nell'immagine precedente, è già occupata dalla condivisione di rete Disk_N, pertanto Windows non è in grado di visualizzare correttamente l'unità USB.
Generalmente è il sistema che si occupa di modificare la lettere in automatico, ma nel caso in cui questo non accada dobbiamo intervenire manualmente.
Clichiamo con il tasto destro sul device e scegliamo la voce cambia lettera o percorso di unità, dopodiché scegliamo dall'elenco una lettera non utilizzata e confermiamo con OK.


Windows ci comunicherà che se cambiamo la lettera alcune eventuali installazioni e/o applicazioni potrebbero non funzionare correttamente, continuiamo premendo OK e attendiamo che il sistema elabori la richiesta.
A processo ultimato il sistema caricherà correttamente la periferica USB che comparirà, così, nelle Risorse del computer.


Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento