Windows rileva la periferica USB ma non compare nelle risorse

Spesso, sopratutto con Windows XP, capita di inserire una chiavetta usb e di non vederla comaparire tra le Risorse del Computer nonostante il S.O. la rilevi e la installi correttamente.
Nel quasi totalità dei casi Windows assegna alla periferica USB una lettera che è già in uso, sopratutto in presenza di unità di rete condivise.

Fortunatamente la risoluzione è molto semplice.

Apriamo il gestore di sistema cliccando con il tasto destro sull’icona Risorse del computer e cliccando sulla voce Gestione.

Nel gestore clicchiamo sulla voce Gestione disco e attendiamo il caricamento dell’applet. Come possiamo notare dall’immagine il sistema ha rilevato la periferica USB associandogli la lettera N. Questa lettera, come si è visto nell’immagine precedente, è già occupata dalla condivisione di rete Disk_N, pertanto Windows non è in grado di visualizzare correttamente l’unità USB.
Generalmente è il sistema che si occupa di modificare la lettere in automatico, ma nel caso in cui questo non accada dobbiamo intervenire manualmente.
Clichiamo con il tasto destro sul device e scegliamo la voce cambia lettera o percorso di unità, dopodiché scegliamo dall’elenco una lettera non utilizzata e confermiamo con OK.

Windows ci comunicherà che se cambiamo la lettera alcune eventuali installazioni e/o applicazioni potrebbero non funzionare correttamente, continuiamo premendo OK e attendiamo che il sistema elabori la richiesta.
A processo ultimato il sistema caricherà correttamente la periferica USB che comparirà, così, nelle Risorse del computer.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *