Ripristinare registro e file System di Windows 2000/XP

Quando si tenta di avviare o riavviare un computer basato su Windows XP, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo a uno dei seguenti:

Impossibile avviare Windows XP. Il seguente file manca o è danneggiato: \WINDOWS\SYSTEM32\CONFIG\SYSTEM
Impossibile avviare Windows XP. Il seguente file manca o è danneggiato: \WINDOWS\SYSTEM32\CONFIG\SOFTWARE
Stop: c0000218 {Errore nel file del Registro di sistema} Il Registro di sistema non ha potuto caricare il file hive: \SystemRoot\System32\Config\SOFTWARE oppure il suo registro o la sua copia.
Errore di sistema: Lsass.exe
Durante l'aggiornamento di una password, il verificarsi di questo stato indica che il valore fornito per la password corrente non è esatto.


Per il ripristino, attenersi alla seguente procedura:


1. Inserire il disco di ripristino di Windows XP nell'unità disco floppy oppure inserire il CD di Windows XP nell'unità CD-ROM, quindi riavviare il computer.
Se richiesto, fare clic per selezionare qualsiasi opzione necessaria per avviare il computer dall'unità CD-ROM.
2. Quando viene visualizzata la schermata "Installazione", premere R per avviare la Console di ripristino di emergenza.
3. Nel caso di un sistema ad avvio multiplo, selezionare l'installazione a cui si desidera accedere dalla Console di ripristino di emergenza.
4. Digitare la password di amministratore, quando richiesto. Se il campo della password di amministratore deve essere lasciato vuoto, premere solo INVIO.
5. Al prompt dei comandi della Console di ripristino di emergenza digitare le righe riportate di seguito premendo INVIO dopo ciascuna riga:

md tmp
copy c:\windows\system32\config\system c:\windows\tmp\system.bak
copy c:\windows\system32\config\software c:\windows\tmp\software.bak
copy c:\windows\system32\config\sam c:\windows\tmp\sam.bak
copy c:\windows\system32\config\security c:\windows\tmp\security.bak
copy c:\windows\system32\config\default c:\windows\tmp\default.bak

delete c:\windows\system32\config\system
delete c:\windows\system32\config\software
delete c:\windows\system32\config\sam
delete c:\windows\system32\config\security
delete c:\windows\system32\config\default

copy c:\windows\repair\system c:\windows\system32\config\system
copy c:\windows\repair\software c:\windows\system32\config\software
copy c:\windows\repair\sam c:\windows\system32\config\sam
copy c:\windows\repair\security c:\windows\system32\config\security
copy c:\windows\repair\default c:\windows\system32\config\default


6. Digitare exit per chiudere la Console di ripristino di emergenza. Il computer verrà riavviato.

Nota In questa procedura si presume che l'installazione di Windows XP sia presente nella cartella C:\Windows. Sostituire C:\Windows con la cartella_Windows appropriata se il percorso è diverso.

Per completare la procedura descritta in questa sezione è necessario accedere come amministratore oppure come utente dotato di privilegi di amministratore, ovvero un utente che dispone di un account nel gruppo Administrators.

1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Chiudi sessione (oppure Spegni computer), fare clic su Riavvia il sistema, quindi scegliere OK (oppure Riavvia).
2. Premere F8.

In un computer configurato per l'avvio multiplo, è possibile premere F8 quando viene visualizzato il menu di esecuzione automatica.
3. Utilizzare i tasti di direzione per selezionare l'opzione di modalità provvisoria appropriata, quindi premere INVIO.
4. Nel caso di sistema ad avvio multiplo, utilizzare i tasti di direzione per selezionare l'installazione a cui si desidera accedere, quindi premere INVIO.

In questa seconda parte i file del Registro di sistema vengono copiati dalla posizione di backup utilizzando lo strumento Ripristino configurazione di sistema. Questa cartella non è disponibile nella Console di ripristino di emergenza e in genere non è visibile durante il normale utilizzo del computer. Prima di avviare questa procedura è pertanto necessario modificare varie impostazioni per rendere visibile questa cartella:

1. Avviare Esplora risorse.
2. Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.
3. Fare clic sulla scheda Visualizzazione.
4. In Cartelle e file nascosti selezionare Visualizza cartelle e file nascosti, quindi deselezionare la casella di controllo Nascondi i file protetti di sistema (consigliato).
5. Scegliere Sì nella finestra di dialogo di conferma della visualizzazione di questi file.
6. Fare doppio clic sull'unità in cui è installato Windows XP per visualizzare l'elenco delle cartelle. Fare attenzione a selezionare l'unità corretta.
7. Aprire la cartella delle informazioni del volume di sistema, System Volume Information. Questa cartella non è disponibile e appare ombreggiata in quanto è impostata come cartella doppiamente nascosta.

Nota: Questa cartella contiene una o più cartelle _restore {GUID}, ad esempio "_restore{87BD3667-3246-476B-923F-F86E30B3E7F8}".

Nota: è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

Impossibile accedere a C:\System Volume Information. Accesso negato.

Se viene visualizzato questo messaggio rendere l'utente amministratore propietario della cartella.
7.
309531 (http://support.microsoft.com/kb/309531/ ) Come accedere alla cartella System Volume Information
8. Aprire una cartella esistente nel computer. è importante non aprire una cartella creata in questo momento. Potrebbe essere necessario scegliere Dettagli dal menu Visualizza per visualizzare la data di creazione delle cartelle. è possibile che esistano una o più cartelle che iniziano con RPx in questa cartella. Si tratta dei punti di ripristino.
9. Aprire una di queste cartelle per trovare una sottocartella Snapshot. Di seguito è riportato un percorso di esempio della cartella Snapshot:

C:\System Volume Information\_restore{D86480E3-73EF-47BC-A0EB-A81BE6EE3ED8}\RP1\Snapshot

10. Dalla cartella Snapshot copiare i file elencati di seguito nella cartella C:\Windows\Tmp:

* _REGISTRY_USER_.DEFAULT
* _REGISTRY_MACHINE_SECURITY
* _REGISTRY_MACHINE_SOFTWARE
* _REGISTRY_MACHINE_SYSTEM
* _REGISTRY_MACHINE_SAM


11. Rinominare i file nella cartella C:\Windows\Tmp come indicato di seguito:

* Rinominare _REGISTRY_USER_.DEFAULT in DEFAULT
* Rinominare _REGISTRY_MACHINE_SECURITY in SECURITY
* Rinominare _REGISTRY_MACHINE_SOFTWARE in SOFTWARE
* Rinominare _REGISTRY_MACHINE_SYSTEM in SYSTEM
* Rinominare _REGISTRY_MACHINE_SAM in SAM


Questi file sono i file del Registro di sistema di cui è stato eseguito il backup nello strumento Ripristino configurazione di sistema. Trattandosi del file del Registro di sistema creato dal programma di installazione, questo Registro di sistema non sarà a conoscenza dell'esistenza di tali punti di ripristino. Nella cartella System Volume Information viene creata una nuova cartella con un nuovo GUID e viene creato un punto di ripristino che include una copia dei file del Registro di sistema copiati durante la procedura descritta nella prima parte. è quindi importante non utilizzare la cartella più recente, in particolare se l'ora di tale cartella corrisponde all'ora corrente del sistema.

La configurazione di sistema corrente non è infatti a conoscenza dell'esistenza di punti di ripristino precedenti. Per rendere nuovamente disponibili i punti di ripristino precedenti, è necessario utilizzare una copia preesistente del Registro di sistema da un punto di ripristino precedente.

I file del Registro di sistema che sono stati copiati nella cartella temporanea della cartella C:\Windows vengono spostati per fare in modo che siano disponibili nella Console di ripristino di emergenza. Questi file dovranno sostituire i file del Registro di sistema attualmente presenti nella cartella C:\Windows\System32\Config. In base all'impostazione predefinita, la Console di ripristino di emergenza consente un accesso limitato alle cartelle e non consente di copiare file dalla cartella System Volume.
1. Avviare la Console di ripristino.
2. Al prompt dei comandi della Console di ripristino digitare le righe riportate di seguito premendo INVIO dopo ciascuna riga:

del c:\windows\system32\config\sam

del c:\windows\system32\config\security

del c:\windows\system32\config\software

del c:\windows\system32\config\default

del c:\windows\system32\config\system

copy c:\windows\tmp\software c:\windows\system32\config\software

copy c:\windows\tmp\system c:\windows\system32\config\system

copy c:\windows\tmp\sam c:\windows\system32\config\sam

copy c:\windows\tmp\security c:\windows\system32\config\security

copy c:\windows\tmp\default c:\windows\system32\config\default


Nota: Alcune delle righe di comando elencate potrebbero essere riprodotte su due righe per facilitarne la lettura.
3. Digitare exit per chiudere la Console di ripristino di emergenza. Il computer verrà riavviato.

Nota: In questa procedura si presume che l'installazione di Windows XP sia presente nella cartella C:\Windows. Sostituire C:\Windows con la cartella_Windows appropriata se il percorso è diverso.
Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

1 Commenti:

  1. Nell'inserire i comandi nella console di ripristino ni ritrovo già ad inizio riga scritto: C:\> senza che possa cancellarlo.. ho provato a scrivere md tmp, batto invio e mi dice accesso negato... così anche con tutte le altre righe.. come posso fare? Ho provato a reinstallare anchr windows XP però mi dice che devo per forza formattare per poter installarlo. Io ho avuto un problema sel genere un'altra volta perchè mancavano i file di reg e reinstallando xp non ho perso nessun dato e ho risolto.. questa volta invece mi dice che mi dice che mon riesce ad avviare il file hive e non mi fa avviare nemmeno la modalità provvisoria perché mi esce lo stesso errore... io ho dei dati di vitale importanza su quel pc e non posso formattare... qualcuno sa come faccio ad esportare i dati che voglio in modo che non li perda??? P.S. È solo una cartella sul desktop di circa 3 GB con tanti file importanti

    RispondiElimina