Rimuovere il limite massimo degli allegati di Outlook 2010

Il nuovo client di posta di Microsoft ha introdotto, tra le varie novità, anche un piccolo e fastidioso blocco inerente agli allegati di posta.
Se si prova a creare una nuova mail con Outolook 2010, e proviamo ad inserire una llegato superiore 20Mb. Ci verrà restituito un errore di questo tipo.


Generalmente sarebbe meglio non mandare allegati così grandi, per evitare rallentamenti nell'invio e nella ricezione della posta, ma se proprio non si può farne a meno dobbiamo aggirare il blocco. Possiamo farlo, come sempre, dal registro di sistema.
Apriamo il registro di sistema digitando regedit da START - Cerca programmi e file... e spostiamoci nella chiave
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\14.0\Outlook\Preferences, dopodiché clicchiamo su Modifica - Nuovo - Valore DWORD (32) e rinominiamo la nuova chiave in MaximumAttachmentSize.

Inseriamo,come valore, la dimensione che desideriamo stimare come massima per le nostre mail, andrà inserita in Kb (ad esempio per 50Mb occorre inserire il valore 51200).


Dopo aver effettuato la modifica riavviamo l'Outlook e proviamo a creare una nuova mail. Se tutto è andato per il verso giusto il sistema non dovrebbe resstituire errore

NB: Potrebbero presentarsi altri problemi in invio, questo perché molti provider di posta NON accettano mail con allegati così grandi. 
Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento