Installare Oracle Java su Ubuntu 12.04

Tutti sappiamo come la famosissima distro di Canonical utilizzi software Opensurce, e il software Java non costituisce eccezione. Esiste infatti OpenJDK che permette di emulare quasi perfettamente la nota applicazioni Oracle.
A volte però non è sufficiente e potrebbe essere necessario dover utilizzare il Java originale. Sul sito ufficiale è possibile scaricare la versione per Ubuntu, ma il processo di installazione, per chi è alle prime armi, può non essere così semplice.
Possiamo automatizzare il tutto aggiungendo semplicemente un repository agli update di Ubuntu.
Per prima cosa, se abbiamo già installato i pacchetti relativi ad OpenJDK, dobbiamo rimuoverli. Il procedimento è molto semplice, apriamo un terminale digitando terminale nella Home di Ubuntu ed inseriamo la seguente stringa: sudo apt-get purge openjdk*
Inseriamo la password dell’utente e confermiamo la cancellazione dei file dando l’invio sulla tastiera.

A questo punto aggiungiamo il nuovo repository digitando sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java e, successivamente, sudo apt-get update.

Completato il processo di aggiornamento possiamo installare il pacchetto contenente il java. Digitiamo sudo apt-get install oracle-java7-installer e attendiamo il completamento dell’installazione.

Il pacchetto installato comprende anche il plugin per i browser, valido sia per Firefox che per Chromium. Possiamo verificare la corretta installazione del plugin visitando la pagina di test di Java

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *