Impossibile avviare Outlook. MAPI32.DLL danneggiata o versione non corretta

Spesso capita che il client di posta Outlook non riesca ad avviarsi correttamente per un errore relativo ad una DLL mancante o di una versione differente.
Nello specifico il file incriminato è la MAPI32.DLL

La causa più frequente di questo errore è il passaggio da una versione all’altra di Outlook, sopratutto se si effettua un downgrade, ad esempio dalla versione 2007 alla 2003. Fortunatamente la soluzione è semplice e non è necessario installare nuovamente Outlook.
Contrariamente al messaggio di errore, la DLL corrotta non è la MAPI32 ma la MSMAPI32, si trovano nella stessa directory ma hanno funzionalità diverse. Rechiamoci, quindi, nel seguente percorso:

Windows Xp:C:ProgrammiFile comuniSystemMSMAPI1040
Windows Vista/7:C:Program Files (x86)Common FilesSystemMSMAPI1040
Individuiamo la MSMAPI32.DLL e rinominiamola in MSMAPI32.OLD. In questo modo Outlook genererà un nuovo file con le giuste caratteristiche.

A modifica ultimata riavviamo il client di Outlook e attendiamo che Windows completi la configurazione dei file di sistema relativi all’Office, dopodiché potremmo nuovamente accedere alle nostre mail.

Condividi questo articolo: