Outlook: errore Vpmsece4.dll all'avvio

I fortunati possessori di alcune vecchie versioni di Symantec Antivirus e Symantec Corporate Edition possono essersi imbattuti in un fastidioso errore all'apertura di Outlook. Più precisamente l'errore si riferisce ad una particolare dll che prende il nome di Vpmsece4.
Questo componente permette l'integrazione del plug-in di Symantec nel sistema Outlook. Quando viene corrotta o viene a mancare ecco che si presenta l'errore seguente.


Nei casi più fortunati è sufficiente disabilitare il componente aggiuntivo di Outlook.

Entriamo in Outlook i clicchiamo su Strumenti - Opzioni - Altro - Opzioni Avanzate - Gestione componenti aggiuntivi... da questo tab togliamo la spunta dal componente Symante Antivirus


Tuttavia disabilitare il componente aggiuntivo potrebbe non è essere sufficiente. A volte neanche la rimozione completa dell'antivirus riesce a risolvere il problema. In questo caso la colpa è del file extend.dat. Questo file viene utilizzato da Outlook per caricare i componenti aggiuntivi necessari al funzionamento del client di posta.
In questo file è memorizzata anche la traccia relativa al plug-in di Symantec. Per eliminare il problema una volta per tutte e necessario eliminare il file extend.dat. Outlook provvederà a crearne uno nuovo al successivo avvio del client.

Rechiamoci in C:\Documents and Settings\TUO_UTENTE\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Microsoft\Outlook ed eliminiamo il file extend.dat.


Al termine apriamo Outlook e verifichiamo la riuscita dell'operazione.
Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento