Exchange 2007: Disabilitare la richiesta del codice di sblocco su Iphone

Microsoft Exchange è forse il prodotto software più diffuso a livello aziendale e, come abbiamo già avuto modo di vedere, permette la gestione centralizzata della messaggistica tramite posta elettronica (sia esterna che interna), di calendari e rubriche che possono essere condivisi tra i vari utenti di una rete.
Con il grosso successo dei prodotti Apple è normale che ci si trovi di fronte all'esigenza di far comunicare Exchange con i dispositivi quali Iphone e Ipad.
Di norma questi dispositivi si configurano sfruttando i dati dell'interfaccia Outlook Web Access (OWA), tuttavia è facile incorrere in una fastidiosa richiesta. Una volta inseriti i dati nell' Exchange ActiveSync presente nei dispositivi Apple, ci verrà richiesto di inserire un codice di 4 cifre per convalidare la sincronizzazione.


Disattivare questa richiesta significa impedire la sincronizzazione tra il dispositivo ed Exchange, inoltre ci verrà richiesto ogni volta che sblocchiamo il device. Il problema nasce da una configurazione di Exchange.

Exchange 2007 applica una policy predefinita ai dispositivi mobili che si connettono con ActiveSync, quindi occorre disabilitarla per poter gestire correttamente la sincronizzazione.
Apriamo l'Exchange Management Console da START - Programmi - Microsoft Exchange Server 2007 e spostiamoci, dal pannello di sinistra, in Configurazione dell'organizzazione - Access Client.
Da qui facciamo doppio clic su Windows SBS Mobile Mailbox Policy, entriamo nel tab Password e togliamo il flag da Richiedi Password.


Una volta rimosso il flag scomparirà anche la richiesta del codice di sblocco e potremo sincronizzare i dati in tutta tranquillità.
Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento