Apertura lenta dei file di Word ed Excel dopo gli aggiornamenti

Nei giorni scorsi Microsoft ha reso disponibili dei nuovi aggiornamenti per i pacchetti Office. Tra quelli di sicurezza trova spazio anche un Add-in che prende il nome di Microsoft Office File Validation.

Questo aggiornamento riguarda le piattaforme 2003 e 2007, mentre è già compreso in Office 2010, e si occupa di controllare i documenti creati con la Suite Microsoft alla ricerca di eventuali infezioni o script pericolosi.


Purtroppo può capitare che quando si tenta di aprire un file di rete ( in casi rari anche file in locale), il pc impieghi molto tempo prima di rendere disponibile in documento, anche se si tratta di pochi Kb di file.
Microsoft, per il momento, non fornisci una spiegazione, pertanto non ci resta che una cosa da fare, rimuovere l'aggiornamento.


Spostiamoci in START- Pannello di controllo - Installazione apllicazioni e mettiamo la spunta su Mostra aggiornamenti. Scorriamo l'elenco fino ad individuare la voce Microsoft Office File Validation Add-In e scegliamo la voce Rimuovi.


Una volta rimosso l'aggiornamento non dovrebbero più sussistere problemi nell'aprire i documenti di rete. In caso contrario dobbiamo operare una modifica nelle Opzioni dei tipi di file.

Clicchiamo su Risorse del Computer - Strumenti - Opzioni cartella - Tipi di file, scorriamo l'elenco fino a trovare la voce DOC e clicchiamo sul tasto Avanzate.

Selezioniamo la voce Apri e clicchiamo su Modifica. Qui dobbiamo modificare la stringa Applicazione usata per eseguire l'operazione aggiungendo "%1" come nell'esempio:

"C:\Programmi\Microsoft Office\OFFICE11\WINWORD.EXE" /n /dde "%1"

Inoltre togliamo la spunta da Usa DDE


Quest'operazione è da compiere anche per i file XLS e, nel caso si tratti di Office 2007, i file XLSX e DOCX.

Per evitare che il pc scarichi ed installi nuovamente l'aggiornamento Office File Validation dobbiamo nasconderlo. Per fare questo clicchiamo su Start - Tutti i programmi - Microsoft Update e scegliamo la voce Personalizzato.

Nell'elenco degli aggiornamenti dovrebbe comparire anche Microsoft Office File Validation Add-In. Apriamo il relativo menu a tendina tramite la casella + e mettiamo la spunta su Non visualizzare più questo aggiornamento.




Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento