Impossibile avviare Microsoft Outlook

Se c'è una cosa veramente fastidiosa sono i classici errori...generici! Del tipo: il sistema ha smesso di funzionare, oppure, errore sconosciuto o ancora Impossibile avviare Microsoft Outlook. Impossibile aprire la finestra di Outlook


Fortunatamente, almeno in quest'ultimo caso, si può risolvere facilmente.

La problematica è legata ad un file di configurazione corrotto; più precisamente del file che riguarda la gestione del Riquadro di Spostamento, ovvero la barra laterale sinistra di Outlook.

Tutto quello che dobbiamo fare è resettare questa barra. Aprendo START - Esegui digitiamo la stringa:

Outlook /resetnavpane

e confermiamo con OK il messaggio che comparirà a video, dopodiché apriamo Outlook. Tutto sarà nuovamente funzionante.
Condividi su Google Plus

Alessandro Giorgis

Diplomato Perito Elettronico anche se la mia vera passione sono i computer. Attualmente lavoro come Sistemista Windows dove mi occupo sopratutto della gestione delle problematiche legate all'hardware e al software nell'ambito aziendale.

0 Commenti:

Posta un commento